Come si può dire che il coniuge è depresso?

Anche se ogni tanto si sente in giro, i tristi sentimenti che persistono per più di un paio di giorni potrebbero indicare la depressione. L’Istituto Nazionale di Salute Mentale definisce la depressione come pensieri negativi e sentimenti che interferiscono con la vita quotidiana e di funzionamento. La maggior parte delle persone con depressione può migliorare con il trattamento, ma il problema deve prima essere identificato. Conoscere i sintomi della depressione può aiutarti a riconoscerlo nel tuo coniuge e consentirti di aiutarla incoraggiandola a cercare il trattamento. Vivere con una persona depressa può essere stressante. Guida Guida suggerisce che, mentre dovresti essere favorevole verso un coniuge deprimente, devi anche intraprendere delle azioni – come ad esempio mangiare correttamente – a prendervi cura di te stesso.

Ascolta attentamente cosa sta dicendo il tuo coniuge. Il discorso persistente e negativo – in cui il vostro coniuge esprime sentimenti di disperazione, impotenza, inutilità e colpa – indicano tipicamente la depressione.

Osservate il comportamento del coniuge. Osserva i segni che può perdere interesse a cose che lo hanno fatto felice e osservare il suo comportamento per valutare se è persistente triste, irritabile o letargico. Prova a determinare se sta ritirando dagli amici, vedendo meno della sua famiglia o evitando impegni sociali. Mantenere un occhio attento per comportamenti sconsiderati, pericolosi o auto-distruttivi – come l’esecuzione di luci rosse o altri rischi fisici – che potrebbero essere un precursore di un tentativo di suicidio. La guida di aiuto nota che il comportamento sconsiderato provocato dalla depressione è più comune negli uomini che nelle donne.

Cercare cambiamenti nel livello di irritabilità e aggressività del coniuge. Se il tuo marito dolce e improvvisamente brilla di rabbia e provoca un argomento, o la tua moglie normalmente addolorata diventa insolitamente critica o umoristica, è possibile che la depressione sia il vero colpevole. Anche se entrambi i sessi possono reagire alla depressione con irritabilità, l’Istituto Nazionale di Salute Mentale indica che gli uomini sono più probabili delle donne a diventare abusivi o arrabbiati quando sono depressi.

Prendi nota di come il tuo coniuge dorme e mangia. I cambiamenti più importanti in queste abitudini sono un sintomo classico della depressione. Secondo la guida di aiuto, le donne hanno maggiori probabilità di dormire eccessivamente quando sono depressi. La depressione può anche inclinare le abitudini alimentari. Un coniuge deprimente può mostrare un piccolo interesse per il cibo, mentre si può notare che il vostro coniuge è impegnato in un eccesso di compulsione e di gioia che porta a un aumento di peso; la guida di aiuto nota che quest’ultimo sintomo è più comune nelle donne che negli uomini.

Controlla l’assunzione di alcol al tuo coniuge e cerca cambiamenti dalla norma. Il consumo insolito, eccessivo e l’uso crescente e l’abuso di farmaci da prescrizione e di ricreazione possono segnalare la depressione.

Siate attenti per un aumento dei reclami medici, soprattutto se sono vaghi e non risolti dal trattamento. Secondo l’Istituto di salute mentale, persistenti mal di testa, dolori e disturbi digestivi possono tutti segnare la depressione.

Valutare il coniuge per il rischio di suicidio ascoltandolo. Parlare di suicidio, di morte o di danneggiarsi è una bandiera rossa serena, così come le dichiarazioni di un desiderio di morte o di fuga da una situazione attuale. Secondo la guida di aiuto, dovresti anche essere vigili per pillole, armi e altri oggetti letali che appaiono in casa. Particolarmente pericolosa è la situazione in cui il tuo coniuge appare improvvisamente calmo e pacifico: questo potrebbe essere il precursore di un tentativo di suicidio. Dare via gli oggetti cara è anche una bandiera rossa. Se nota uno di questi gravi segni di suicidio, chieda subito aiuto professionale per il coniuge.

Tisane per perdita di peso

Poiché il tè a base di erbe è una bevanda molto calorica, può aiutare a ridurre l’assunzione di calorie in caso di utilizzo di bevande alte calorie, cosa che è utile quando si sta cercando di versare libbre. Bere tisane a base di erbe non è una garanzia di perdere peso, comunque. La tua assunzione calorica e le spese energetiche determinano se perdere peso o non consumare il tè alle erbe.

Tisane a base di erbe, che possono essere fatte usando una varietà di erbe diverse come cannella, radice di zenzero, camomilla e foglia di lampone rosso, contengono solo 2 calorie per tazza. Uno studio pubblicato nel 2010 in “Journal for Nurse Practitioners” riporta che i tisane a base di erbe sostengono la perdita di peso riducendo al minimo le scelte alimentari scadenti e diminuendo il consumo di bevande calorie e zuccherine. Inoltre, possono aiutare a ridurre il contenuto calorico delle zuppe quando vengono utilizzati come zuppa di zuppa.

La perdita di peso sicura ed efficace richiede di mangiare 500 a 1.000 meno calorie di quanto non si brucia ogni giorno per perdere 1 a 2 libbre settimanali. Sostituzione di bevande zuccherine, come soda, succhi di frutta, limonata e tè ghiacciato dolci, con tisane a base di erbe può aiutarti a soddisfare le vostre esigenze di calorie perdita di peso. Ad esempio, sostituendo due lattine di sodio da 12 once con due tazze di tisana a base di erbe riduce l’assunzione di energia di 300 calorie al giorno, che dovrebbe aiutarti a versare circa 1/2 sterline a settimana.

Tè non-erbe sono anche generalmente efficaci per la perdita di peso perché anche loro sono bevande molto calorie. Il tè verde, per esempio, aiuta a sopprimere l’appetito e aumentare il metabolismo, secondo lo studio del 2010 in “Journal of Nurse Practitioners”. Molti tè non-erbe contengono anche la caffeina, mentre la maggior parte dei tè alle erbe non lo fanno. Aiuta a bruciare calorie extra durante il giorno, che è utile per la perdita di peso, non è la scelta migliore durante la notte perché può causare difficoltà a dormire.

Sebbene molte erbe utilizzate nei tisani di erbe siano generalmente riconosciute come sicure, chattare sempre con il medico prima di usare il tè alle erbe per perdere peso, soprattutto se stai allattando. La sicurezza di alcune erbe, come la camomilla e lo zenzero, non è stata stabilita per donne allattamento o individui con malattia renale o epatica. Inoltre, alcune erbe – quando consumate in quantità elevate – possono interagire con alcuni farmaci.

Vantaggi del tè alle erbe

Calorie necessarie per perdere peso

Herbal Vs. Tè di non-erbe

Problemi di sicurezza

Preparazione colonscopica e mal di testa

Una colonscopia viene usata per rilevare eventuali alterazioni o anomalie del tuo colon e del retto, ed è considerata altamente efficace per la screening del cancro del colon. Bisogna prendere tempo per prepararsi, facendo così rendere il test più facile da eseguire e garantire i risultati più accurati. Possono verificarsi effetti collaterali, uno dei quali deriva dal farmaco somministrato per sedare durante la procedura.

Una procedura ambulatoriale, una colonscopia, consente al medico di visualizzare il tuo intero colon inserendo un tubo lungo e flessibile all’interno del retto. Una piccola videocamera è attaccata alla fine e può rilevare tessuti anomali o polipi. I polipi sono piccoli cluster di cellule che hanno il potenziale di diventare cancerose. Durante la procedura, il medico li rimuove solitamente e può prendere campioni di tessuto anormale. Se i polipi si ritrovano cancerosi, viene elaborato un piano di trattamento.

Il medico deve avere una visione chiara del tuo colon; per questo motivo, il tuo intestino deve essere pulito e privo di residui. La mancata osservanza delle istruzioni di preparazione può causare una ripetizione della colonscopia. Il tuo medico può prescrivere una dieta speciale il giorno prima. Sebbene non siano ammessi solidi, è possibile avere liquidi chiari come acqua, tè e caffè. Tuttavia, è necessario lasciare fuori il latte e la crema. Il brodo e le bevande gassate sono entrambe consentite. I lassativi, sia in pillola o in forma liquida, sono anche la norma. Questo accelera il processo di pulizia. Può anche essere necessario un episodio over-the-counter, spiega MayoClinic.com. Può essere necessario interrompere alcuni farmaci per un breve periodo di tempo, ma il medico vi avverte circa una settimana prima della procedura.

La nausea può risultare a seconda del liquido che il medico prescrive per la pulizia dell’intestino. Prendendo piccoli sorsi e aspettando 30 minuti tra ciascuno, può aiutare. L’irritazione attorno al tuo ano può verificarsi a causa del numero di movimenti intestinali che hai. Utilizzando salviette per bambini al posto della carta igienica può aiutare. Applicare anche gelatina di petrolio o unguento eruzione cutanea in questa zona. Immergere in una vasca per circa 10 o 15 minuti e riutilizzare l’unguento.

A causa della natura della procedura, il medico di solito ti dà un sedativo per alleviare l’ansia e uccidere il dolore. Il farmaco induce anche l’amnesia in modo da non ricordare gli eventi. I due farmaci più comunemente usati sono Versed e Propofol, secondo la Colon Cancer Resource. Anche se Drugs.com elenca le emicranie come un raro effetto collaterale di Versed, alcuni pazienti sperimentano questo dopo la loro colonscopia. È combinato con narcotici, come Demerol, Valium e Fentanyl. Propofol lavora senza narcotici ed è molto più potente, ma alcune compagnie di assicurazione non copriranno il suo costo.

La procedura

Preparazione

Preparazione degli effetti collaterali

Mal di testa

Quanto tempo dura una reazione alle arachidi?

L’allergia alle arachidi è una delle più comuni allergie alimentari, secondo KidsHealth. In alcune persone, un’allergia alle arachidi può essere così pronunciata che è pericolosa per la vita. Le risposte allergiche alle arachidi possono variare in base alla particolare sensibilità alle arachidi: alcune persone possono avere reazioni immediate e intense che rapidamente diminuiscono mentre altri possono avere effetti che durano più a lungo.

Significato

Quando si verifica una reazione allergica, il corpo sta rispondendo a ciò che vede come invasore straniero. Quando si consumano le arachidi, il sistema immunitario attiva la produzione di immunoglobuline, che sono anticorpi che rilasciano sostanze chimiche come l’istamina. Questa sostanza chimica può irritare un certo numero di sistemi del tuo corpo, che vanno dal tuo respiratorio al tuo cardiovascolare ai sintomi gastrointestinali.

Reazioni immediate

Se sei gravemente allergico alle arachidi, la tua reazione sarà quasi immediata e coinvolgerà diversi sistemi del corpo. Questa reazione è chiamata anafilassi e causa la caduta della pressione sanguigna e le vie aeree per gonfiarsi, con conseguente affanno. Se avete reazioni di questo livello, probabilmente portate una siringa dotata di epinefrina che ti permette di iniettare il farmaco nella tua gamba per ridurre immediatamente i sintomi di anafilassi. Se sei in grado di trattare la tua reazione in questo modo, non dovrebbe durare più di qualche minuto. Potrebbe comunque essere necessario richiedere un trattamento in un ospedale o in un altro centro medico per assicurare che la vostra reazione sia stata sospesa.

Meno reazioni gravi

Le reazioni allergiche di arachidi possono variare da persona a persona. Se i tuoi sono meno severi, si possono verificare sintomi come occhi acquosi, starnuti, scoppiare in orticaria, vomito o sensazione di nausea. Alcuni di questi sintomi possono somigliare a quelli di allergie stagionali oa freddo. In questi casi, la reazione dura in genere meno di un giorno, secondo Kids Health. Si potrebbe desiderare di prendere un farmaco denominato antistaminico per ridurre la quantità di istamina che provoca sintomi nel tuo corpo.

avvertimento

Se i sintomi di allergia di arachidi durano oltre un giorno o sembrano peggiorare invece di migliorare, richiedere un trattamento medico. Anche se in passato hai avuto reazioni meno gravi, il livello di reazione può aumentare nel tempo. Il medico può raccomandare strategie aggiuntive, come trasportare una siringa adrenalina o sviluppare una migliore consapevolezza degli alimenti contenenti arachidi.

Malattie che causano bassi livelli di sangue rosso

Un basso numero di globuli rossi può essere un segno di anemia, una condizione in cui il corpo non dispone di abbastanza globuli rossi e il sangue non è in grado di portare abbastanza ossigeno ai tessuti che ne hanno bisogno. Molte condizioni possono causare un basso numero di globuli rossi: queste condizioni causano la perdita di globuli rossi al di fuori del corpo, causano una distruzione eccessiva delle cellule del sangue o causano una ridotta produzione di globuli rossi.

Definizione

Un basso numero di globuli rossi è generalmente rilevato da un sangue comune: la CBC o il sangue completo. Un numero di globuli rossi è generalmente considerato basso se il numero di globuli rossi nel campione è inferiore a 4,2 milioni a 5,4 milioni di cellule per microlitro di sangue (cellule / mcL) nelle donne e 4,7 milioni a 6,1 milioni di cellule / mcL negli uomini , Sebbene questi valori possono variare in qualche misura tra i diversi laboratori.

Perdita di cellule staminali

La causa più comune di perdita di globuli rossi è sanguinamento. Il sanguinamento può accadere rapidamente, ad esempio in una emorragia acuta causata da un infortunio. L’eccesso di perdita di sangue da un intervento chirurgico, o addirittura il sangue frequente si attesta nel tempo, può anche portare a un basso numero di globuli rossi, a volte acuti. Il sanguinamento può anche succedere cronicamente, per un periodo più lungo. La perdita cronica dei globuli rossi nelle donne è spesso causata da una grave mestruazione. La perdita di sangue cronica può anche verificarsi quando una lesione nel sistema intestinale, come un polpo benigno o un tumore maligno, provoca sanguinamenti.

Distruzione aumentata

Le cellule del sangue rosso vengono prodotte nel midollo osseo e circolano nel flusso sanguigno per circa 120 giorni. Le cellule del sangue vecchie e danneggiate vengono normalmente rimosse dalla milza. Una serie di malattie provocano danni alle cellule del sangue o causano che i globuli rossi normali vengono rimossi troppo presto. Le cellule del sangue rosso possono essere frammentate quando passano attraverso vasi sanguigni congestionati o danneggiati o quando passano attraverso valvole cardiache artificiali, portando alla loro distruzione e rimozione dalla milza. Nei disturbi del sangue come l’anemia falciforme, i globuli rossi che il corpo produce sono anormali e fragili e più inclini alla distruzione. In un disturbo chiamato anemia emolitica autoimmune, il sistema immunitario identifica le normali cellule rosse come estranee e attacca le cellule con anticorpi.

Produzione inadeguata

Alcune malattie, infezioni e droghe possono danneggiare o interferire con le cellule del midollo osseo che producono mature globuli rossi, portando a un basso numero di globuli rossi. I farmaci chemioterapici, somministrati per trattare i tumori nel midollo osseo o altrove nel corpo, possono anche danneggiare le cellule che producono mature globuli rossi. In una condizione chiamata mielodisplasia, le cellule che producono globuli rossi crescono e si sviluppano in modo anomalo e producono meno e più anormali globuli rossi. Il midollo osseo può anche essere coinvolto con cicatrici, cancro o altre cellule anormali, che sostituiscono le normali cellule del midollo e comportano una ridotta produzione di globuli rossi.

Come i giocatori di basket guadagnano peso?

I giocatori di pallacanestro devono essere agili e agili, e mentre si può pensare che guadagnare peso sarebbe uno svantaggio, il contrario potrebbe essere vero. Essere più pesante come un giocatore di basket non solo ti rende più forte e più potente, ma può aumentare la velocità di sprint e farti meglio a bloccare e difendere. La chiave per guadagnare peso e aumentare le prestazioni è quello di ottenere il muscolo, non solo aggiungere grasso corporeo non funzionale.

Pasti massicci, più spesso

La chiave per guadagnare peso come un atleta è mangiare più spesso i pasti, scrive il nutrizionista sportivo Nancy Clark in “Guida per la nutrizione sportiva di Nancy Clark, 5E”. Molti atleti sostengono che mangiano un gran numero di calorie al pasto, che può essere il caso, ma sono probabilmente solo mangiare un paio di volte al giorno, aggiunge Clark. Per combattere questo, suggerisce di mangiare snack extra, come un grande panino al burro di arachidi e un bicchiere di latte prima di dormire, noci, semi, yogurt, cereali, muffin e anche residui a metà mattina e metà pomeriggio.

Battere le calorie

Ci vuole un eccesso di 3.500 per guadagnare 1 chilo e il maschio medio attivo da 19 a 24 anni che pesano 165 chili ha bisogno di circa 3.000 calorie al giorno solo per mantenere il peso, secondo Jenn Van Ness del Burlington County College. Il dietologo Becci Twombley dell’Università della California del Sud aggiunge che la maggior parte dei giocatori che desiderano aumentare il peso hanno bisogno tra 4.000 e 5.000 calorie al giorno. Anziché guardare puramente le calorie, Van Ness consiglia di ottenere il 50-60 per cento delle vostre calorie da carboidrati, dal 10 al 30 per cento di proteine ​​e dal 20 al 30 per cento dai grassi.

Controllo di qualità

Potrebbe essere tentato di caricare su cibo spazzatura e fast food per ottenere quelle calorie, ma questo non è ideale. Queste calorie sono non funzionali, nota Twombley – non aiuteranno le tue prestazioni. Il centro di Lakers e il forward Dwight Howard attestano una dieta sana, rilevando che un cambiamento nel suo approccio al mangiare, abbassando l’assunzione di zucchero e concentrandosi sui cibi sani durante la stagione 2013 di NBA, ha contribuito ad aumentare drammaticamente il suo gioco.

Colpire i pesi

Mangiare un sacco di calorie è un ottimo inizio, ma la formazione di peso è anche importante. Il programma dei tuoi pesi dovrebbe essere basato su movimenti composti, come step-up, presse a manubri, righe e impianti olimpici come il panno pulito, consiglia l’allenatore di forza Alessandro Brazzit. Obiettivo di aumentare gradualmente la tua forza dall’allenamento all’allenamento e consultare con i tuoi allenatori per progettare un programma personalizzato alle proprie esigenze specifiche.

Ormoni che regolano i livelli di calcio nel sangue

Quasi tutto il calcio nel tuo corpo – più del 99 per cento – è memorizzato nelle vostre ossa. Anche se il calcio circolante nel sangue contiene meno del 1% del tuo calcio totale del corpo, mantenere livelli adeguati è vitale per la salute delle ossa e la normale funzionalità muscolare e nervosa. Tre ormoni principali regolano i livelli di calcio nel sangue: l’ormone paratiroideo, la vitamina D e la calcitonina.

Regolamento del calcio

I livelli di calcio nel sangue sono influenzati dai processi di regolazione che si verificano nelle ossa, nel ventre e nei reni. Le ossa subiscono un costante rimodellamento. Sono distrutte dalle cellule chiamate osteoclasti, che rilasciano il calcio nel flusso sanguigno. Il calcio di sangue può essere assunto da altre cellule ossee chiamate osteoblasti, che usano il minerale per produrre nuove ossa. I livelli di calcio del sangue sono influenzati anche dalla quantità di calcio alimentare che i piccoli intestini assorbono e quanto del minerale i vostri reni escrete.

Ormone paratiroideo

Situato sulla parte posteriore della ghiandola tiroidea in gola, la ghiandola paratiroide è costituita da quattro noduli di piselli. Quando i livelli di calcio nel sangue scendono, la ghiandola paratiroide segue l’ormone paratiroideo. Questo ormone funziona per aumentare i livelli di calcio nel sangue stimolando gli osteoclasti per abbattere l’osso e liberare il calcio nel flusso sanguigno. PTH segnala anche i reni per conservare il calcio riducendo la quantità escreta nelle urine. L’ormone stimola anche la produzione di reni della forma attiva di vitamina D, che provoca un aumento dell’assorbimento di calcio dall’intestino. Bassi livelli di PTH – a causa di una malattia autoimmune o di un’altra causa – possono portare a calcio di anormalmente basso livello di anima. Alti livelli di PTH – più comunemente causati da un tumore paratiroideo – causano livelli eccessivamente elevati di calcio nel sangue.

Vitamina D

La vitamina D agisce come un ormone nel tuo corpo per aiutare a regolare il calcio di sangue. Questo ormone steroideo è così vitale nel mantenere l’equilibrio del calcio che la sua forma attiva è talvolta definita come calcitriolo. La vitamina D è necessaria per un sufficiente assorbimento di calcio alimentare nel piccolo intestino. Una carenza di vitamina D può causare un basso contenuto di calcio nel sangue, dovuto all’assorbimento del calcio compromesso. Questo può portare ad indebolimento delle ossa, come si è visto con le condizioni di carenza di vitamina D, i rachiti e l’osteomalacia. La vitamina D è prodotta nella tua pelle con l’esposizione al sole ed è in alcuni alimenti o da un integratore.

calcitonina

Calcitonin, prodotta dalla tua tiroide, serve a ridurre i livelli di calcio nel sangue. Contatore le azioni dell’ormone paratiroideo. Calcitonin inibisce la funzione osteoclast, rallentando la rottura dell’osso. Contrariamente all’azione dell’ormone paratiroideo sui reni, aumenta anche l’escrezione del calcio nelle urine. Gli effetti di calcitonin sui livelli di calcio nel sangue sono piccoli rispetto all’influenza dell’ormone paratiroideo. Alti livelli di calcitonina, che possono essere causati da un tumore della tiroide, generalmente non provocano un elevato calcio di sangue.

Dymatize iso-100 e diarrea

Sebbene gli integratori alimentari quali ISO-100 di Dymatize Nutrition sono destinati a promuovere i benefici per la salute, potrebbero verificarsi effetti collaterali da utilizzare. Un effetto collaterale che si può verificare dall’uso di Dymatize ISO-100 è diarrea, ma non tutti sperimentano questo effetto. Consultare un medico prima di prendere qualsiasi integratore alimentare.

Che cosa è Dymatize ISO-100?

Dymatize ISO-100 è una polvere proteica a basso contenuto calorico commercializzata come integratore alimentare sportivo. Dymatize ISO-100 è costituito da un isolante di proteine ​​del siero di latte, un derivati ​​del latte. L’isolante proteico del siero di latte è ricco di proteine ​​che possono aiutare nel recupero dell’esercizio. La ricerca pubblicata nel numero di “Nutrition & Metabolism” del giugno 2010 indica che la proteina del siero di latte può essere più efficace di altri tipi di proteine ​​a stimolare la sintesi delle proteine ​​muscolari, che guida la crescita muscolare e il recupero.

Will Dymatize ISO-100 causa la diarrea?

Tutto ciò che si mangia ha il potenziale per sconvolgere lo stomaco e provocare la diarrea, e Dymatize ISO-100 non fa eccezione. Dymatize ISO-100 può essere più probabile per promuovere la diarrea perché contiene il siero di latte, un prodotto lattiero-caseario. Tutti i prodotti lattiero-caseari contengono lattosio, uno zucchero naturalmente presente. Se si è intolleranti al lattosio, consumare i prodotti lattiero-caseari possono causare diarrea, stomaco, gonfiore e altri effetti avversi. Tuttavia, l’isolamento delle proteine ​​del siero di latte contiene livelli più bassi di lattosio rispetto ad altri prodotti lattiero-caseari, come il concentrato di proteine ​​del siero di latte, in modo che questo prodotto possa rappresentare meno rischio di diarrea rispetto ad altre polveri proteiche.

Come posso limitare il rischio di diarrea?

Per limitare il rischio di diarrea, è possibile mescolare Dymatize ISO-100 con acqua piuttosto che latte, in quanto l’acqua non prevederebbe lattosio supplementare, mentre il latte sarebbe. È inoltre possibile evitare di consumare prodotti ad alto contenuto di fibre o supplementi di magnesio in combinazione con Dymatize ISO-100, in quanto entrambi possono promuovere una maggiore probabilità di diarrea.

Dymatize il valore nutrizionale ISO-100

Se non si è certi se l’uso di Dymatize ISO-100 vale il rischio di diarrea, considerare le caratteristiche nutrizionali del prodotto. Ogni scoop di questo prodotto contiene 106 calorie, con 25 grammi di proteine, nessun grasso e nessun carboidrati. Se già si ottiene abbastanza proteine ​​nella vostra dieta, si potrebbe desiderare di consumare altri alimenti in sostituzione di Dymatize ISO-100. Se hai bisogno di più proteine ​​ma non vuoi assumere Dymatize ISO-100, le fonti di proteine ​​magre come i bianchi d’uovo, i petti di pollo e la carne di manzo possono essere appropriati sostituti.

Fatti su tè oolong e perdita di peso

Le bevande possono svolgere un ruolo nei vostri sforzi di perdita di peso, con alcune aggiunte di calorie ai vostri totali giornalieri e rendere la perdita di peso più difficile e alcuni forniscono un modo calorico-free per reidratare. Ancora meglio, alcune bevande, tra cui oolong e altri tè, possono leggermente aumentare la perdita di peso, anche se la ricerca è ancora nelle fasi preliminari.

Tè di Oolong e perdita di peso

Il consumo di tè oolong per sei settimane ha aiutato i partecipanti a uno studio pubblicato nella rivista cinese di Medicina Integrativa nel febbraio 2009 per diminuire sia il peso che il grasso corporeo. Per ottenere i migliori vantaggi, bere il tè oolong invece di altre bevande calorie maggiori, aumentare la quantità di esercizio fisico e seguire una dieta bilanciata e ridotta. Il tè di Oolong non è una bevanda del miracolo di perdita di peso che ti farà perdere grandi quantità di peso da solo. La perdita di peso nello studio ha raggiunto solo pochi chili in più per la maggior parte dei partecipanti nel corso dello studio di sei settimane.

Fatti su polifenoli di tè e perdita di peso

I polifenoli del tè oolong sono almeno parzialmente responsabili di eventuali potenziali perdite di peso. Uno studio sugli animali pubblicato a The Journal of Nutrition nel settembre 2014 ha riferito che i polifenoli provenienti da tè oolong, verde o nero hanno contribuito a aumentare la perdita di peso e la perdita di grassi anche in presenza di una dieta ad alto contenuto di zucchero. Un tipo di questi polifenoli, chiamati catechine, può aiutare a mantenere il vostro metabolismo da rallentare mentre si perde peso, secondo un articolo di revisione pubblicato in The American Journal of Clinical Nutrition nell’ottobre 2013, rendendo leggermente più facile perdere peso e mantenere tale perdita di peso.

Effetto della caffeina sulla perdita di peso

La caffeina in tè oolong è probabilmente altrettanto importante per aumentare la perdita di peso come il contenuto catechina. Uno studio pubblicato su The American Journal of Clinical Nutrition nel novembre 2009 ha scoperto che il tè contenente sia catechine che caffeina ha provocato più perdita di peso che consumano solo catechine o caffeina da solo. Queste due sostanze possono lavorare insieme per aumentare il metabolismo e la quantità di grassi che brucia mentre contribuisce a mantenere la massa corporea magra, secondo un articolo di revisione pubblicato in Fisiologia & Comportamento nell’aprile 2010, in modo che le versioni decaffeinate del tè oolong non possono essere come Utile per la perdita di peso come tè oolong regolare.

Oolong Versus Verde Verso Tè Nero

Il tè verde è noto per il suo elevato contenuto catechinico perché non è fermentato come il tè nero, che trasforma le catechine in un altro benefico pianta chimica chiamato theaflavins. Il tè Oolong, invece, è parzialmente fermentato, quindi ha una quantità intermedia di questi composti. Il contenuto della caffeina può variare tra i tipi di tè, con il verde di solito il minimo e il nero che contiene il massimo. Poiché il tè verde ha anche più catechine, può avere più effetto sulla perdita di peso rispetto al tè oolong, mentre il tè nero può avere meno effetto sulla perdita di peso.

Considerazioni sulla preparazione del tè di Oolong

Potrebbe essere meglio attaccare con il tè caldo oolong se stai cercando di perdere peso, piuttosto che usarlo per fare il tè ghiacciato. Uno studio pubblicato sulla European Journal of Nutrition nell’aprile 2013 ha rivelato che bere il tè caldo è stato associato ad un indice di massa corporea inferiore e una circonferenza della vita più piccola, mentre coloro che hanno bevuto un sacco di tè ghiacciato erano più probabili avere BMI più alti e circonferenze della vita Quando si effettua il tè oolong, utilizzare temperature inferiori e tempi di pasta più brevi per aiutare a preservare le catechine benefiche. Una temperatura di 194 gradi Fahrenheit con un tempo di freddo di 3 minuti è meglio che utilizzare 212 gradi, o bollendo, acqua e un tempo di freddo più lungo di 10 minuti, secondo uno studio pubblicato nel Journal of International Journal of Molecular Sciences nel dicembre 2007.

Hanno il tallone spurs? Come strappare il piede

Una spinta del tallone è il risultato di una crescita anormale dell’osso del tallone. Quando la fascia plantare si allontana dall’osso del tallone, si forma forma di deposito di calcio e si sviluppa una protrusione ossea, provocando dolore. Heel spur il dolore può essere estremamente particolarmente in piedi o in piedi. Le donne soffrono di tallone più spesso degli uomini a causa della differenza nelle calzature. Il trattamento di un sostegno del tallone comprende farmaci anti-infiammatori non steroidei, come ibuprofene, naproxen e aspirina, ghiaccio, esercizi di stretching e strisciamento a piede.

Applicare una striscia di nastro appena sotto la punta dentata sulla parte esterna del piede. Avvolgere quella porzione di nastro intorno al tallone, poi attraverso l’arco e unirlo con il primo pezzo di nastro.

Applicare un’altra striscia di nastro appena sotto il piede grande sulla parte interna del piede. Avvolgere quella parte del nastro attorno al tallone attraverso l’arco e unirlo con il pezzo di rubinetto sotto il piede grande.

Ripetere i passaggi 1 e 2 fino a quando non vengono applicati due pezzi di nastro in ogni direzione, a partire dalla punta e dalla punta dentata.

Applicare brevi strisce di nastro lungo la parte centrale del piede e giù fino al tallone per fissare i disegni a croce di nastro.

Avvolgere un pezzo finale di nastro attraverso il piede dal rosa al piede grande per fissare il nastro in posizione.