Allergia al caffè e rash

L’allergia al caffè non è considerata una comune allergia alimentare, ma alcune persone sperimentano sintomi di un’allergia alimentare dopo aver consumato caffè. Come altre allergie alimentari, un’allergia al caffè è causata da un malfunzionamento del sistema immunitario che identifica le proteine ​​del caffè in quanto sostanza nociva, secondo il sito web Food Allergy and Research Education.

Causa di allergia

Una allergia al caffè è causata da un’ipersensibilità del sistema immunitario. Quando il caffè viene ingerito, il sistema immunitario sbaglia le proteine ​​come sostanza potenzialmente pericolosa e forma anticorpi per combatterlo. Nelle fasi iniziali del sistema immunitario che produce un anticorpo, si possono avere sintomi di allergia minori. Una volta che il tuo corpo ha prodotto abbastanza anticorpi per innescare il rilascio di istamina, allora si avverteranno sintomi di reazione allergica più gravi.

Sintomi comuni

I sintomi comuni di una allergia alimentare comprendono problemi digestivi, complicanze nasali, eruzioni cutanee e irritazioni agli occhi e alla gola, secondo il medico naturopatico, Linda Melos. Può sviluppare dolori addominali, vomito o diarrea a causa del consumo di caffè. Le complicanze nasali includono dolore sinusale, naso che cola, starnuti e gocciolamento postnasale. I tuoi occhi e la gola possono diventare irritati e infiammati, portando a occhi acquosi, rossi e una graffiata gola.

Sintomi di rash

I rash più comuni associati ad una allergia al caffè sono orticaria, prurito generale e eczema, secondo Food Allergy Research and Education. Le mucose sono welts che formano in varie forme e dimensioni e sono estremamente pruriginose. I welts hanno definito confini che possono migrare in qualsiasi punto del tuo corpo, secondo MedlinePlus. L’eczema è una condizione cronica della pelle che viene facilmente attivata da una allergia alimentare, come il caffè. L’eczema produce blister scaly che possono sgocciolare e crosta sopra.

Trattamento

Il trattamento di alveari e eczema a seguito di una allergia al caffè inizia con l’evitamento del consumo di caffè. L’ingestione accidentale di caffè che porta a eruzioni cutanee è più efficace trattata con lozioni antistaminici over-the-counter, secondo MedlinePlus. Nei casi gravi, un medico può prescrivere le lozioni di corticosteroidi per ridurre l’infiammazione e calmare la pelle.

Considerazione

L’Istituto Nazionale di allergie e malattie infettive avverte che le allergie alimentari sono una condizione grave e devono essere valutate da un allergologo per determinare il miglior trattamento. L’allergia alimentare, come l’allergia al caffè, può portare ad una grave reazione allergica, chiamata anafilassi, che potrebbe essere pericolosa per la vita.