Clonazepam e perdita d’appetito

Tutti i farmaci hanno la loro quota di effetti collaterali – il clonazepam non è diverso. Questi effetti collaterali sono classificati per la loro severità: più comune, meno comune e raro. Clonazepam ha una pletora di effetti collaterali, perdita di appetito che rientra nella categoria più comune. Alcuni pericoli, però, accompagnano questo, soprattutto se non trattati.

Conosciuto anche come Klonopin, i medici prescrivono il clonazepam per trattare i disturbi del sequestro o del panico. Drugs.com avverte che non si dovrebbe assumere questo farmaco più di nove settimane senza l’approvazione del medico. Il suo più grande pericolo è la tolleranza, o l’effetto diminuente della dose corrente. Se ciò accade, il medico può aver bisogno di aumentare la dose per ottenere la massima efficacia.

La perdita di appetito può portare a diventare sottopeso, che ha gravi ripercussioni sulla salute. Infine, può causare un calo della massa muscolare, perdita dei capelli, osteoporosi, incapacità a rimanere incinta o complicazioni durante la gravidanza, mestruazioni irregolari e anemia. Potresti anche essere soggetto a infezioni a causa di un sistema immunitario compromesso.

La perdita di appetito è considerata uno degli effetti collaterali più comuni del clonazepam e dovrebbe diminuire una volta che il tuo corpo si adatta al farmaco. Se dopo alcuni giorni non hai ancora voglia di mangiare, chiamare il medico. Può ridurre l’importo complessivo preso o prescrivere quantità minori in intervalli più frequenti, spiega Lagone Medical Center.

Per alcuni, il clonazepam può essere il farmaco più efficace disponibile, specialmente per quelli con disturbi di crisi. In questi casi, è necessario nutrire il proprio corpo e prevenire ripercussioni sulla salute. Impostare e seguire una pianificazione specifica per i tuoi pasti. Mangia secondo l’orologio anziché il tuo livello di fame. La depressione è un altro effetto collaterale del clonazepam, soprattutto se lo avete preso per un lungo periodo di tempo. Fare una passeggiata può sollevare il tuo spirito e facilitare la tua depressione, aumentando il tuo desiderio di mangiare. La fibra ti riempie in fretta, riducendo l’assunzione di fibre, assicura di ricevere la giusta quantità di calorie e sostanze nutritive da carne e verdure.

Non importa quanto sia scoraggiare gli effetti collaterali del clonazepam, non interrompere improvvisamente questo farmaco, soprattutto se si hanno episodi di convulsioni. In tal modo è possibile aumentare il numero di crisi che si verificano. Avvocare per te stesso. Anche se il medico sente che il clonazepam è l’unico farmaco efficace per la tua condizione, ottenere un secondo parere. Esistono una miriade di opzioni, non ignorarle. Diversa fra gli effetti collaterali di questo farmaco e quello che senti è un vero e proprio bisogno fisico. Lasciare che la dipendenza regola la tua vita, anche se inizia con i più comuni effetti collaterali, può provocare disastri.

clonazepam

Perdita di rischi sanitari all’appetito

Trattamento

Auto-Aiuto

considerazioni