Cuocete in basso o in su un lato di grasso di arrosto?

Un arrosto di maiale non ha molto grasso, ma il piccolo grasso che ha ha molto bisogno di umidità e sapore. L’arrosto di maiale è talmente magro che è spesso lardo con grassi extra nei ristoranti. Cuocere con il lato grasso in su in modo che i succhi di frutta si sciolgano e penetrano nella carne, simile a basting un tacchino o un pollo come arrostisce.

Arrosto di cinghiale, noto anche come fondo, viene dalla parte superiore della gamba. Questo arrosto è naturalmente magro, ma un po ‘duro. Non contiene molti marmi o grassi molto superficiali e richiede una lunga cottura lenta per sciogliere il tessuto connettivo e tenderizzarlo. Usa quel poco grasso che ha a tuo vantaggio.

Nella maggior parte dei casi, dovreste cucinare un arrosto di maiale con il lato grasso verso l’alto. Come l’arrosto si cucina, il grasso si scioglie e scende ai lati della carne per abbatterlo e fornisce sapore e umidità. Se il grasso è seduto sul fondo della padella, non avrai lo stesso vantaggio. Per un piatto più snello, tagliare il grasso prima di cucinare o mettere l’arrosto con il grasso nel fondo della padella. Tenete presente, tuttavia, che l’arrosto può essere più secco e meno saporito.

Come cucinare un arrosto di maiale è così critico come dove il grasso è posizionato nella padella. Braising di un arrosto di maiale in liquido dà risultati costantemente umidi, succosi e saporiti. Iniziare di frullare l’arrosto in un po ‘di olio sul piano di stufa per sigillare in succhi e creare una crosta dorata-marrone. Aggiungere abbastanza liquidi, come il vino rosso, la birra, il brodo di manzo o il succo, per coprire parzialmente l’arrosto. Posizionare il coperchio sulla padella e lentamente cuocere l’arrosto in un forno impostato a 300 gradi Fahrenheit per due o tre ore o fino a quando l’arrosto è una tazza di forchetta e un termometro di carne inserito nei registri di arrosto da 180 a 190 gradi Fahrenheit. Rimuovere l’arrosto dal forno e lasciarlo riposare in un punto senza bobina per 20 minuti prima di tagliarla.

L’arrosto di maiale è un taglio abbastanza semplice della carne, ma alcuni passaggi supplementari possono fare una grande differenza nel sapore e nella consistenza. Quando scegliete un arrosto di maiale, seleziona uno che ha un po ‘di marmorizzazione e grasso. Srotolare la carne e salarla un giorno in avanti. Rimbalzare l’arrosto e refrigerarlo. La salatura aiuta a tenere la carne e gli conferisce sapore – una considerazione importante quando si utilizza un pezzetto di carne magro come l’arrosto. Lasciare che l’arrosto venga a temperatura ambiente per una migliore brunitura. Infine, friggerlo in una pentola pesante o coperta in una teglia.

Arrosto magro

Grasso sulla parte superiore

Nella fornace

Pensare al futuro