Esercitare dopo un inserimento di iud

Un IUD, o un dispositivo intrauterino, è una forma di contraccezione che si trova all’interno dell’utero. Viene in due forme. Il primo è l’IUD di rame, che impedisce che gli spermatozoi entrino nei tubi fallopiani e le uova fecondate possano essere impiantate nell’utero. Il secondo è l’IUD ormonale e funziona in qualche modo simile al IUD di rame. Ma invece di rilasciare particelle di rame, rilascia il progestinico, parzialmente sopprime l’ovulazione e impedisce allo sperma di entrare nei tubi fallopi. Molte donne sperimentano un certo livello di disagio dopo l’inserimento, portando alcuni a chiedersi se l’esercizio è appropriato.

La maggior parte delle donne può tornare alle loro normali attività dopo l’inserimento di IUD. Se l’esercizio fa parte della vostra routine quotidiana, non esitare a partecipare alla tua ricerca sportiva scelto. Nuotare, andare in bicicletta, jogging, ballo, sci di fondo o partecipare ad uno sport competitivo, come tennis, racquetball, calcio o pallavolo sono tutte attività accettabili. A differenza di alcune procedure mediche, l’inserimento di un IUD in genere non limita il tuo livello di attività.

L’unico fattore che può ottenere nel modo di esercitare è uno degli effetti collaterali iniziali di IUD. Alcune donne soffrono di crampi e dolori alla schiena dopo l’inserimento. Per la maggior parte, questi sintomi durano solo poche ore, quindi potrebbe essere necessario attendere fino al giorno successivo per iniziare ad esercitare come al solito. Altre donne, però, sperimentano sanguinamento, crampi e dolori per un paio di settimane, il che può impedirti la normale routine di allenamento. È per questo che la maggior parte dei professionisti medici vi dirà di tornare alle tue attività quotidiane non appena ti senti.

Con il rame IUD, si può notare un cambiamento delle mestruazioni. Le donne, a volte, soffrono di sanguinamento più pesante durante il loro ciclo mestruale con questo tipo di dispositivo, spiega l’Accademia Americana dei Medici di Famiglia. A seconda dei sintomi che accompagnano questa modifica del tuo periodo, potresti non sentirti a lavorare al tuo solito livello di intensità. Naturalmente, questo varia da donna a donna.

Anche se l’esercizio fisico non dovrebbe influenzare l’IUD, è importante controllare periodicamente il posizionamento. Una stringa di plastica si trova alla base del dispositivo intrauterino. Se non riesci a sentire questa stringa, potrebbe essere un’indicazione che l’IUD sia dislocato in qualche modo. Inoltre, sentire che l’IUD stesso potrebbe significare la stessa cosa. Contattare immediatamente il medico.

Esercizio

effetti

mestruazione

Cura