Esercitazioni di ginnastica per i muscoli posteriori

Le braccia posteriori sono un’abilità fondamentale di rottura, che costituiscono le basi per movimenti complessi di rottura e competenze più avanzate, inclusi tuck, flips e esercizi aerei. Perfezionare la spalla posteriore può essere difficile. Questa abilità richiede forza, flessibilità e fiducia e può richiedere mesi di formazione e pratica costante per imparare e perfezionare.

Alcuni esercizi di base a casa o in palestra possono contribuire a sviluppare la forza e la flessibilità necessaria per i muscoli posteriori. Fare le mani a casa, sia contro il muro che in piedi liberi. Prendi tempo per spuntini e situps ogni giorno per rafforzare i muscoli addominali, posteriori e spalle. Tenere un 5 lb. Peso o una coppia di 5 libbre. Pesi durante gli allenamenti in ogni mano e sollevare direttamente sopra la tua testa per lavorare braccio chiave e muscoli della spalla.

Diverse trapani possono aiutare a prepararti per un palmo posteriore. Stai leggermente lontano da una parete, lasciando spazio sufficiente per le cosce e scivolate in una parete. Ciò contribuirà a sviluppare una sensazione per il corretto posizionamento del movimento di partenza della spalla posteriore. Lavorare su calci indietro su un tappeto a mezza cerchio arrotondato per sviluppare i muscoli e il movimento necessario nella schiena per il trucco. Pratica a saltare all’indietro su una stuoia o in una fossa di blocchi di schiuma per costruire la tua fiducia quando ti sposti dalla terra.

A seconda della palestra, potete ricominciare le mani sul pavimento, sul trampolino o su un tappeto di cuneo. È possibile utilizzare un tappetino per il sostegno sul pavimento o sul trampolino e l’allenatore metterà in scena o aiuterà a sostenere, attraverso le zampe posteriori, imparando a farli in modo indipendente. Per fare una mano indietro, sarai in piedi con le braccia di fronte a te o sopra la tua testa e la molla all’indietro mentre archi la schiena. Mantenere la schiena arcuata fino a quando le braccia non hanno colpito il pavimento, quindi ricurvi in ​​una posizione vuota dalle mani ai piedi, finendo con i piedi e le braccia davanti.

Una volta che puoi fare una mano con un tappetino, comincerai a lavorare su una mano arrotondata, riducendo gradualmente il tuo spessore del tappetino fino a quando non puoi fare una mano sul petto e, infine, una mano sulla schiena il pavimento. Una volta che puoi fare una handspring in piedi indietro, imparerai a fare più di uno in una fila per passare a cadere, poi costruire queste abilità. Tornate regolarmente le mani per mantenere la forza e la flessibilità necessari.

esercizi

Prepararsi

Imparare la Handspring posteriore

Costruire sulle competenze