Fa una persona perde il peso dell’acqua prima o libra prima?

Dopo aver iniziato un nuovo programma di dieta e di esercizio, molte persone sperimentano una goccia improvvisa del peso corporeo, a volte di più di cinque chili in una settimana. Questo cambiamento drammatico è molto incoraggiante e motiva le persone a continuare con i loro nuovi cambiamenti nello stile di vita. Tuttavia, dopo due o tre settimane, la perdita di peso generalmente rallenta notevolmente a dovunque da una metà a due libbre di perdita di peso una settimana. La drammatica perdita di peso durante la prima settimana è di solito un risultato di perdita di acqua.

Tipicamente, i piani di dieta comportano ridurre la quantità di alimenti trattati che mangiate, questi alimenti sono spesso imballati con sodio. I reni escludono il sodio nelle urine se non è necessario. Tuttavia, se c’è troppo sodio per i reni da espellere, il sodio inizia a accumularsi nel sangue, causando di tenere l’acqua. Quando si sostituiscono gli alimenti trasformati con cibi naturali e non trasformati e aumentano l’assunzione di acqua, i reni possono iniziare a sciacquare l’eccesso di peso di sodio e d’acqua che lo accompagna, con conseguente perdita improvvisa del peso dell’acqua.

Le diete a basso contenuto di carboidrati possono provocare una diminuzione improvvisa del peso dell’acqua durante le fasi iniziali della perdita di peso, perché lo stoccaggio dell’acqua accompagna lo stoccaggio di carboidrati. Secondo Jack H. Wilmore e David L. Costil, autori di “Fisiologia dello Sport e Esercizio”, per ogni grammo di carboidrati utilizzati dal corpo, circa 2,6 grammi di acqua vengono persi. Un completo esaurimento dei depositi di carboidrati potrebbe provocare una perdita di peso da quattro a cinque libbre.

La perdita di grassi si verifica come conseguenza di bruciare più calorie di quanto si prenda. Una libbra di grasso corporeo equivale a 3.500 calorie. Una perdita di grasso da una a due libbre in una settimana richiederebbe un deficit di 500-1000 calorie al giorno. Perdere più di due chili in una settimana di solito significa che stai perdendo il peso dell’acqua e la massa muscolare magra invece di perdere grasso in eccesso e probabilmente lo riceverai indietro.

Il modo più efficace per perdere peso grasso è ridurre l’assunzione calorica da 250 a 500 calorie al giorno e per bruciare 250-500 calorie al giorno attraverso l’esercizio fisico e l’attività fisica. Evitare la perdita di grigi o la rottura della dieta, poiché la maggior parte provocherà solo perdita di acqua e verrà ripristinata non appena la vostra dieta regolare viene ripresa. Invece, consumi regolarmente una dieta equilibrata costituita da proteine ​​magre, cereali integrali, frutta, verdure, latte crudo e fonti di grassi insaturi. Limitare l’assunzione di sodio a meno di 2.300 milligrammi al giorno.

Assunzione di sodio

Carboidrati e peso dell’acqua

Grasso perso

Suggerimenti