Le colline a piedi aiutano dimagrire le cosce?

Un regolare programma a piedi migliora la tua salute e può aiutare a perdere qualche chilo, ma non garantisce che sarai in grado di scivolare in un paio di jeans scarni in qualsiasi momento presto. Camminare principalmente usa i muscoli delle gambe e brucia calorie, ma potrebbe non essere sufficiente per promuovere la perdita di peso significativa necessaria per ottenere cosce più sottili – anche se si va in salita. Non è possibile individuare una parte del corpo specifica per la riduzione. Per ridurre le cosce, avrai bisogno di un programma completo di perdita di peso che ti farà perdere tutto il peso, incluse le cosce.

Cosce travagliate

Per molte donne e alcuni uomini le cosce sono un’area di “difficoltà”. Tengono ostinatamente a grasso che volete disperatamente disperdere. Purtroppo, non puoi controllare i luoghi da cui il tuo corpo cade di grasso perdendo peso. Il Consiglio Americano sull’esercitazione spiega che questo tipo di zona di guasto può essere una delle ultime aree che si riducono quando perdete peso – ma ciò non significa che non dovresti provare. Una combinazione di esercizio cardiovascolare regolare – che comprende la passeggiata – più la formazione di resistenza e un sano consumo controllato da calorie conduce alla perdita di peso totale.

Ruolo del camminare

Se non si apportano modifiche alla vostra dieta, perderai perdere peso modesto con camminare – anche su colline. Una camminata di 30 minuti ad un ritmo di moderata intensità di 3,5 mph e una pendenza del 5 percento brucia circa 214 calorie per una persona da 150 libbre. Ci vogliono 3500 calorie per perdere una libbra. Tecnicamente, anche se si cammina su questa pendenza per un’ora al giorno, ci vorranno quasi otto giorni per perdere una libbra. In pratica, i risultati di perdita di peso sono più lenti. Una meta-analisi di pedometro-based programmi di camminata pubblicata in un numero di 2008 di “Database of Abstracts of Reviews of Effects” ha mostrato solo modesti risultati di perdita di peso dai programmi a piedi senza cambiamenti dietetici. Il peso medio perso in nove studi differenti è stato di 2,8 libbre dopo un mediano di 16 settimane. Solo una frazione di quelle libbre sono probabili essere persi dalle cosce.

Non rinunciare alle colline

La passeggiata a piedi brucia più calorie rispetto a camminare a livello terra, aumenta così l’intensità del tuo allenamento e quindi ti consente di ottenere risultati di perdita di peso più velocemente di quanto si blocca su strade piane. La passeggiata in collina offre una maggiore stimolazione nei quadricipiti e nei muscoli del piede rispetto alla camminata a terra. Questo non può rendere le cosce più snelle, ma può dare loro un aspetto più tonico. Aggiunta di due sessioni di allenamento resistenza totale a corpo settimanale che includono movimenti come squat e lunges e otterrai ancora più definizione muscolare della coscia. Se combinate regolarmente gli allenamenti a piedi con un piano di consumo che consuma meno calorie di quanto si consuma quotidianamente, hai maggiori probabilità di provare i risultati di perdita di peso e dimagrimento.

Corsa Versus Hill Walking

L’esecuzione può essere una scommessa migliore rispetto a quando il tuo obiettivo è la perdita di peso. Uno studio in un numero di aprile 2013 di “Medicina e Scienza in Sport e Esercizio” ha mostrato che le persone che correvano regolarmente mostravano un maggiore cambiamento nell’indice di massa corporea di quelli che scelsero a camminare per l’esercizio fisico. Mentre la passeggiata in collina non può darti un’elevata caloria come correre, è più facile alle articolazioni e più accessibile per tutti i livelli di fitness. Un altro studio pubblicato in un numero di luglio 2011 di “Medicina e Scienza in Sport e Esercizio” ha concluso che la salita a piedi a un ritmo più lento ha messo meno pressione sulle articolazioni degli adulti obesi che a camminare veloce su un terreno pianeggiante.