Pepe di cayenne e warfarin

Secondo Drugs.com, i peperoni sono tra le spezie più diffuse al mondo e le persone in alcuni paesi del Sud-Est asiatico consumano una media di 5 g di peperoncino al giorno. Tuttavia, una preoccupazione importante per la sicurezza è il potenziale di un’interazione tra pepe di cayenne e alcuni farmaci, incluso il warfarin. Le interazioni con warfarin sono potenzialmente gravi perché i piccoli cambiamenti nei livelli di sangue del warfarin possono avere effetti nocivi. Consultare il medico prima di utilizzare medicinali peperoni di caienna.

Informazioni su Warfarin

Warfarin è in una categoria di farmaci chiamati anticoagulanti, il che significa che rallenta il processo di coagulazione del sangue del corpo. Puoi prendere il warfarin se hai coaguli di sangue nelle vene o nei polmoni. Il warfarin è usato anche da persone che hanno un ritmo cardiaco irregolare chiamato fibrillazione atriale, che può causare coaguli di sangue pericolosi a formare nel corpo. È anche prescritto per prevenire l’ictus in alcune persone.

Come funziona

Il componente attivo nei peperoni di cayenne è capsaicina. Capsaicina funziona per alleviare il dolore bloccando una sostanza chimica chiamata sostanza P, che è responsabile della trasmissione di messaggi di dolore al cervello. Quando la sostanza P è inibita, i segnali di dolore non vanno più nel cervello e la persona sperimenta un sollievo dal dolore. La capsaicina produce solo un effetto a breve termine sulla sostanza P, per cui la gente deve continuare a prenderla per sostenere il sollievo dal dolore.

Interazione con Warfarin

Una relazione pubblicata in “American Journal of Health-System Pharmacy” nel 2000 ha sostenuto l’interazione tra warfarin e capsaicina. Il pepe di Caienna aumenta il tempo che il sangue ha bisogno di coagulare, e quando assunto con farmaci anticoagulanti come warfarin, l’effetto della medicina può essere intensificato, dice DrugDigest.org. Ciò aumenta il rischio di sanguinamento incontrollato, che può presentarsi come sintomi come urina o sanguinamento sanguigno, sputare sangue, lividi insoliti e sanguinamento continuo da piccoli tagli.

Altre considerazioni

Come il warfarin, l’aspirina può diminuire la capacità del tuo sangue di coagulare, quindi se prendete regolarmente l’aspirina e il pepe di caienna, potresti aumentare il rischio di sanguinamento, dice DrugDigest.org. Potresti avere un effetto simile se prendi il pepe di caienna con altre erbe che riducono la coagulazione del sangue, come l’aglio, lo zenzero, il ginocchio, il ginseng, il castagne, il trifoglio rosso e il palmetto.