Rimedi erboristici per aspergillus

Aspergillus è un genere o categoria, composto da centinaia di specie di muffa in tutto il mondo. Le specie di Aspergillus preferiscono ambienti ricchi di ossigeno e sono contaminanti comuni sugli alimenti amidacei, come il pane e le patate, e alcuni noci, come le arachidi e le noci. Alcune specie causano infezioni fungine in persone, animali e uccelli. L’aspergillosi è un’infezione fungina del tratto respiratorio, dei polmoni e dei seni, che può diventare una condizione pericolosa per la vita in persone immunitarie indebolite. Le droghe antifungine sono spesso efficaci per uccidere specie di Aspergillus, anche se alcuni preferiscono rimedi erboristici che causano meno effetti collaterali. Consultare il medico curante prima di intraprendere un regime di erbe.

Le specie che più spesso causano infezioni da aspergillosi sono A. flavus, A. niger e A. fumigatus, secondo “Biochimica umana e malattia”. Le specie di Aspergillus producono grandi quantità di acido ossalico quando si proliferano nel sistema respiratorio, che porta a sintomi Del dolore al petto e del seno, tosse, ansia e febbre. Le infezioni polmonari di Aspergillus sono abbastanza comuni in quelli con sistemi immunitari indeboliti, come ad esempio i pazienti con AIDS e chemioterapia. Il trattamento più comune e più efficace di aspergillosi è un farmaco generico chiamato itraconazolo, che è un tipo triazolo di antimicotici. L’itraconazolo è considerato più sicuro di altre triazole, ma molti anti-funghi a base di erbe sono anche efficaci con meno rischio di gravi effetti collaterali.

Un rimedio naturale anti-fungo popolare ed economico per Aspergillus e altre infezioni fungine è chiodi di garofano grezzi. L’aglio è stato usato come antimicrobico, detergente del sangue e tonico generale della salute fino a tempi antichi greci e cinesi, secondo il libro “The Essential Book of Herbal Medicine”. Le forti proprietà antifungine dell’aglio sono principalmente legate ad un composto chiamato allicina , Che distrugge un ampio spettro di muffe, funghi e altri potenziali agenti patogeni in tutto il corpo, anche se sembra salvaguardare i batteri benefici del tratto intestinale, come citato in “Biochimica dell’alimentazione umana”. L’aglio viene mangiato crudo o consumato come non- Capsule odorose ed è in grado di viaggiare nelle aree infette attraverso il flusso sanguigno.

La radice Goldenseal è stata tradizionalmente usata esternamente come disinfettante per promuovere la guarigione di piccoli tagli e ustioni, ma alla fine è stato scoperto che è un antifungo efficace e antivirale quando viene consumato per via orale. La radice Goldenseal non è considerata forti come altri anti-funghi in questa lista, ma è spesso consigliata di essere presa insieme a loro, come si pensa di migliorare i loro effetti. La radice Goldenseal è presa come una capsula o una tintura. Verificare con il proprio medico prima di utilizzare goldenseal, per garantire un uso sicuro e corretto.

Le olive sono state venerate per le loro proprietà sanitarie per migliaia di anni dai popoli che hanno popolato le terre che circondano il Mar Mediterraneo. Sia l’olio d’oliva che gli estratti prelevati dalle foglie contengono l’oleuropeina chimica, che presenta forti proprietà antifungine. Invece di uccidere direttamente muffa o funghi, oleuropeina interferisce con i cicli riproduttivi delle specie di Aspergillus e blocca rapidamente la loro proliferazione e diffusione, come citato in “Infezione fungine: la diagnosi e la gestione”. Oleuropeina fame anche muffe e funghi riducendo e stabilizzando i livelli di zucchero nel sangue, Che è la loro principale fonte di energia. Chieda al tuo medico se la foglia d’oliva sarebbe vantaggiosa per la tua condizione.

L’olio di cocco è stato utilizzato dai popoli indigeni delle regioni tropicali per benefici per la salute per innumerevoli generazioni. L’olio di cocco riduce le muffe e le infezioni fungine in diversi modi. Contiene acidi laurici, caprini e caprilici, che hanno forti proprietà antifungine. L’olio di cocco stimola anche il sistema immunitario ed è un lieve lassativo che scompare muore morto o morente e funghi fuori dal corpo. Secondo “Le nuove erbe curative”, l’olio di cocco è un rimedio popolare per le infezioni da candida Candida e le infezioni da funghi di Aspergillus ed è una buona fonte di nutrizione.

Specie di Aspergillus

Spicchi d’aglio

Goldenseal

Olio d’oliva e estratto di foglia di oliva

Olio di cocco