Cetrioli per energia e perdita di peso

“Un cetriolo dovrebbe essere ben tagliato e vestito con pepe e aceto, e poi buttato fuori, per niente di buono”, offerto l’autore Samuel Johnson, del XVIII secolo. Il commento di Johnson sul cetriolo è arrivato ben prima che l’allevamento selettivo abbia eliminato gran parte dell’amarezza della verdura. L’autore inoltre era privo di conoscenza attuale dei notevoli benefici del cetriolo di dolcezza ora-lieve. Il cetriolo è una fonte di energia a rilascio lento e un potente strumento nei tuoi sforzi per perdere peso.

Storia e sfondo

Anche se il cetriolo è famosamente tenuto in grande considerazione dagli inglesi, la sua storia precoce è nella regione mediterranea, dove greci, romani e egiziani lo coltivano da circa 4000 a 3000 BC. Il cetriolo migrò fino alla Francia e, infine, in Inghilterra nel 1300. E ‘stato portato al Nuovo Mondo da Christopher Columbus e ha fatto il suo cammino in tutto il mondo, apparendo in cuisines di tutto il mondo in insalate, panini, salsa, affettati e salse, come le raitas indiane e il greco tzaziki. Un membro della famiglia squash e cugino di zucchine e anguria, il cetriolo non ha mai raggiunto lo status o la popolarità di altre verdure che vengono consumate crude, come lattuga, sedano e carote. Mettetevi da parte, comunque, qualunque disprezzo potresti trattenere. È giunto il momento di invitare il cetriolo basso alla vostra piastra quotidiana, soprattutto se stai cercando di perdere peso.

Energia, calorie e grassi

Proprio come si potrebbe pensare a energia solare o eolica come fornitura di energia pulita, si può pensare al cetriolo come fornire energia pulita al tuo corpo. Il cetriolo non è carico delle qualità nutrizionali negative che si possono trovare in molti dei cibi che probabilmente si nascondono nel tuo frigorifero e negli armadi. Un serving di 85 grammi di cetrioli, circa ¾ di una tazza, ha solo 11 calorie. Non ha praticamente alcun grasso, colesterolo o sodio. Ha 2 grammi di carboidrati e 1 grammo di zucchero: i dietisti possono trovare molto da amare nel profilo calorico magro del cetriolo poiché pochi alimenti hanno meno calorie rispetto al cetriolo. Anche la lattuga e il sedano romaine, che dispongono rispettivamente di 14 e 12 calorie in un serving di 85 grammi, hanno più calorie che un cetriolo.

Nutrizione

Anche se sottile su calorie, il cetriolo riesce ad offrire una buona nutrizione. È un’ottima fonte di vitamine A, C e K, folate, potassio e manganese ed è una buona fonte di riboflavina, acido pantotenico, calcio, magnesio, fosforo e vitamina B6.

Fiber, Water e Slow-Energy Release

Il cetriolo offre circa 0,5 grammi di fibre in un serving di 85 grammi. Questo pezzo di fibra aiuta a rallentare il rilascio delle poche calorie nel cetriolo, stabilizzando lo zucchero nel sangue e sospendendo l’appetito. Il rilascio lento di calorie significa che il tuo corpo ha energia a disposizione per un periodo di tempo più lungo. Questo potrebbe sembrare una piccola quantità di fibre rispetto ad altre verdure, ma c’è un motivo per questo. Un cetriolo è quasi il 97 per cento di acqua in peso, secondo il Dipartimento dell’Agricoltura Usa. Ciò significa che quando si mangiano i cetrioli, si consuma principalmente acqua con un po ‘di fibra, energia a rilascio lento e una nutrizione decente. Il tuo corpo beneficia dell’idratazione e l’acqua esaurisce l’appetito.

Vedere per credere

Forse stai pensando che il cetriolo potrebbe essere il cibo ideale per la dieta, se solo non assaggiato come un cetriolo ma più come anelli di cipolla o cioccolato. Tuttavia, il sapore mite, la struttura e l’adattabilità del cetriolo lo rendono un ingrediente ideale in diversi piatti che offrono sapori e texture diversi. Aggiungere il cetriolo affettato alle vostre insalate o panini e avvolge per le vitamine e la massa rinfrescante. Fare insalate di cetrioli, mescolando uguali porzioni di cetriolo e pomodoro fresco insieme a mezze porzioni di pepe verde e cipolla. Top con salsa italiana a bassa calorie e senza grassi. Provate la ricetta di cetriolo raita descritta a IFood. Raita è un condimento indiano popolare fatto di cetriolo, yogurt e cumino che serve come un fresco contrasto con le curry piccanti. È tempo di smettere di trascurare questo alleato nei tuoi sforzi per frenare l’appetito e abbandonare quei chili.