Esercizi per una fessura anale

Le fessure anali sono le lacrime nella fodera dell’ano, l’apertura attraverso la quale gli sgabelli passano dal tuo corpo. Possono anche lasciare i tag appesi all’apertura anale. Le fessure anali sono abbastanza comuni e di solito producono sintomi quali bruciore, dolore e sanguinamento, in particolare durante o dopo un movimento intestinale. Di solito i movimenti intestinali sono spesso causa di fessurazioni, ma anche diarrea e irritazione rettale sono anche colpevoli. Il medico può raccomandare pomate o supposte, ma potrà anche incoraggiare la guarigione attraverso l’esercizio fisico.

Yoga pose

Se le fessure anali sono il risultato di costipazione o grandi, sgabelli duri, lo yoga può aiutare. Per esempio, la posa di Dhanurasana aiuta a alleviare la costipazione e promuovere la digestione, osserva WomenFitness.net. Inoltre, la Pavanamukta asana e la Trikonasana posano stimolano la regione addominale, in modo da alleviare la costipazione. Per una corretta esecuzione di queste pose, consultare un allenatore di yoga o iscriversi a un corso di yoga.

Esercizi a moderata intensità

Secondo MayoClinic.com, 30 minuti di esercizio a moderata intensità, come la passeggiata, possono aiutare a guarire fessure. La passeggiata aiuta a incoraggiare i movimenti intestinali regolari, limitando l’insorgenza di grandi sgabelli che si induriscono e diventano difficili da passare. Inoltre, l’esercizio promuove il flusso sanguigno complessivo. Questo incoraggia la guarigione, in seguito contribuendo al trattamento delle fessurazioni. Altri esercizi a moderata intensità includono l’aspirazione e la falciatura.

Esercizio del bagno

Questo esercizio promuove il flusso sanguigno nell’area, consentendo la massima guarigione. Per iniziare, riempire una vasca il più alta possibile con acqua calda. Mentre si siede nella vasca, contraggono il muscolo usato per fermare il passaggio dello sgabello dall’ano. Successivamente, concentrarsi sul rilassamento di questo muscolo. Effettuare questa contrazione e rilassarsi ogni 5 minuti mentre è in vasca. Prendete bagni nella vasca tre volte al giorno, eseguendo questo esercizio durante ogni bagno.

considerazioni

Mentre l’esercizio fisico può aiutare a guarire la fessura anale, altre alterazioni di stile di vita possono fornire i massimi benefici di guarigione. Oltre all’esercizio fisico, non tirare durante i movimenti intestinali, in quanto ciò può aprire lacrime o causare nuove. Inoltre, aumentare l’assunzione di fibre tra 25 e 35 g al giorno, poiché questo mantiene le feci morbide e favorisce la guarigione. Per gli alimenti fibrosi, guardate a frutta, verdure e noci come pere, lamponi, patate, piselli e mandorle.

Possibilità chirurgiche

La metà di tutte le fessure guariscono da solo o con l’auto-trattamento in diverse settimane, tuttavia le fessurazioni possono richiedere un intervento chirurgico per la rimozione. La chirurgia è generalmente un’opzione se si hanno sintomi persistenti o se si verificano tessuti cutanei o spasmi nel muscolo sphincter. La chirurgia comporta il taglio di una parte del muscolo sphincter per liberare la tensione e promuovere la guarigione nello sfintere. Tuttavia, la chirurgia può causare la perdita di controllo dell’intestino e l’incontinenza involontaria. Consultare il medico per determinare se è necessaria una chirurgia.