Oli di pesce e erezioni

Un’erezione si verifica quando un segnale eccitativo dal cervello passa alle arterie vicino al tuo pene, che stimola il rilascio di una molecola di gas chiamata ossido di azoto. L’ossido nitrico dilata o allarga le arterie, aumentando così il flusso sanguigno al tuo pene che provoca un’erezione. Gli scienziati non hanno studiato gli effetti dell’olio di pesce sulle erezioni, ma gli acidi grassi omega-3 nell’olio di pesce possono aiutare le erezioni riducendo l’infiammazione e migliorando la salute dell’arteria. Consultare il proprio medico prima di prendere l’olio di pesce.

Pressione sanguigna

L’alta pressione sanguigna può causare l’infiammazione dei vasi sanguigni, che possono impedire l’emissione di ossido nitrico all’interno delle pareti muscolari lisce dei vasi sanguigni. Pertanto, mantenere la pressione sanguigna sotto controllo può ridurre il rischio di infiammazione e migliorare il flusso sanguigno. Gli scienziati dell’Università dell’Australia Occidentale e il Centro di Ricerca Cardiovascolare in Australia hanno scoperto che 3 a 4 g di acidi grassi omega-3 quotidianamente sono efficaci per ridurre la pressione sanguigna, secondo la ricerca riportata nel numero di febbraio 2010 di “Cellular and Molecular Biology”. ”

Elasticità arteriosa

L’elasticità arteriosa si riferisce alla flessibilità delle pareti dell’arteria. Le pareti flessibili dell’arteria permettono il flusso di sangue facilmente, mentre le pareti arteriose inflessibili producono resistenza che rallenta il flusso sanguigno. L’elasticità arteriosa debole può causare un minor flusso di sangue al pene, che può portare ad erezioni deboli. I ricercatori del Medical Defense College di Tokyo hanno scoperto che soggetti con livelli lipidici anomali che assumono 3 g di EPA e DHA, i due acidi grassi omega-3 nell’olio di pesce, quotidianamente per sette settimane hanno sperimentato miglioramenti nell’elasticità arteriosa rispetto a coloro che avevano un placebo. I risultati sono stati nel numero di agosto 2002 del “American Journal of Clinical Nutrition”.

Infiammazione

L’olio di pesce può anche aiutare le erezioni riducendo l’infiammazione, che può danneggiare le arterie che forniscono sangue al pene. Gli scienziati dell’Università di Birmingham nel Regno Unito hanno scoperto che gli acidi grassi omega-3 nell’olio di pesce frenano il rilascio di cellule pro-infiammatorie come le citochine ei neutrofili. Questo aiuta a ridurre l’infiammazione nel tuo corpo, secondo le ricerche riportate nell’edizione di agosto 2009 di “PLoS Biology”.

interazioni

L’olio di pesce può interferire con i farmaci di abbassamento del colesterolo e di assottigliamento del sangue, secondo il Linus Pauling Institute. Consultare il proprio medico prima di assumere eventuali integratori.