Piatti sani di cuore per andare con i pesci

Una dieta che comprende almeno due porzioni di pesce da 3,5 once ogni settimana può ridurre il rischio di malattie cardiache e di alto livello di colesterolo nel sangue, consiglia l’American Heart Association. Per ottenere i vantaggi massimi di mangiare pesce, tuttavia, dovrai servire piatti secondari che sono altrettanto sani del cuore. Salta il riso bianco, la pasta bianca e le patate bianche ei piatti ad alto contenuto calorico e ricchi di grassi e di vitamine e minerali essenziali. Invece preparare i piatti a base di cereali integrali, grassi poli e monounsaturati e prodotti freschi. Inoltre, guardate le dimensioni della porzione: anche i cibi sani possono causare un aumento di peso se si mangia troppo.

Brown Rice Pilaf

Rispetto al riso bianco, il riso bruno contiene una maggiore concentrazione di fibre e vitamine B, due sostanze nutritive legate ad un minore rischio di malattie cardiache. Anche se potete servire il riso bruno chiaro come un piatto per qualsiasi tipo di pesce alla griglia, alla griglia o al forno, Mark Bittman, autore di “come cucinare tutto vegetariano”, suggerisce la preparazione di un pilaf di riso bruno per più sapore. Mescolare le cipolle tritate in olio d’oliva, aggiungere il riso e cuocere fino a quando i grani sono bruni, prima di aggiungere brodo o acqua e tutte le erbe o le spezie preferite. Pianificare 2 1/2 tazze di liquido per ogni 1 1/2 tazze di riso bruno.

Quinoa con verdure

Per un piatto laterale che cuoce più velocemente del riso marrone, provare quinoa, che può essere preparato in circa 15 minuti. Un seme di grano raccolto da una pianta nativa americana, il quinoa ha più potassio per servire di qualsiasi altro cereale integrale, secondo il Consiglio dei cereali interi. Un alto assunzione di potassio può contribuire a ridurre la possibilità di morire da malattie cardiache. Cuocete 1 tazza di quinoa risciacquato in 2 tazze di liquido come acqua o brodo. Quando il liquido è completamente assorbito, mescolare in piccoli pezzi di verdure a vapore o rimanenti come broccoli, carote o piselli.

Cuscus con erbe

Se sei pressato per il tempo, il couscous di grano intero è un’alternativa ancora migliore di quinoa come un piatto veloce di pesce. Mescolare acqua o brodo – utilizzare 2 1/4 tazze di liquido per ogni 1 1/2 tazza di couscous secco – versare il couscous e lasciarlo stare per circa otto minuti o fino a quando tutto il liquido è assorbito. Infilare i grani con una forchetta, mescolare delicatamente in un cucchiaio di olio d’oliva e aggiungere la vostra scelta di erbe fresche secche o tritate, come l’origano, il timo, il rosmarino o l’aneto. Queste erbe sono elevate in composti antiossidanti che possono aiutare a prevenire le malattie cardiache.

Patate dolci arrostite

Non devi abbandonare le patate come un piatto per il tuo piatto preferito di pesce: sostituisci solo patate dolci per patate bianche. Le patate dolci hanno più fibre, vitamina C e composti antiossidanti sani di cuore come il beta-carotene e le antociani che le patate bianche. Hanno anche un indice glicemico inferiore rispetto alle patate bianche, il che significa che non causeranno forti colpi nel tuo zucchero nel sangue che possono lasciarti sentire affamati non molto tempo dopo aver mangiato. Prova a abbinare i pesci cotti con fette di patate dolci che sono state gettate con olio d’oliva, timo fresco tritato e aglio tritato e arrostito fino a tenere, circa 40 minuti a 450 gradi F.